News ed Eventi

tutte le novità sulla Vigna della Regina

Villa della Regina incontra Schönbrunn

Il 2016 sarà ricordato come un anno storico per Villa della Regina.
Dopo quasi un anno di duro lavoro insieme all’Associazione Amici di Villa della Regina, finalmente abbiamo potuto annunciare il gemellaggio fra due straordinari vigneti urbani europei: la Vigna della Regina ed il Wiener Gemischter Satz di Vienna.
Dopo l’unione nel 2014 con il Clos Montmartre di Parigi, il gemellaggio con il vigneto del Castello di Schönbrunn costituisce il primo network dei vigneti urbani d’Europa.

In questa occasione abbiamo avuto il piacere di ospitare, nella cena di benvenuto tenutasi a Villa Balbiano venerdì 23 Settembre 2016, Franz Sattleker (direttore del Castello di Schönbrunn) e Fritz Wieninger (Presidente dell’Associazione Wien Wein).
All’evento hanno partecipato rappresentanti delle Istutuzioni, amici e collaboratori che ci hanno aiutato in questo ambizioso progetto.

Mise en place

Mise en place

Villa Balbiano

Villa Balbiano

Villa Balbiano

Villa Balbiano

Il Sindaco di Chieri, Claudio Martano

Il Sindaco di Chieri, Claudio Martano

Rosalba Graglia e Dario Bragaglia (Gambero Rosso)

Rosalba Graglia e Dario Bragaglia (Gambero Rosso)

Guido Bolatto, Segretario Generale della Camera di Commercio

Guido Bolatto, Segretario Generale della Camera di Commercio

Rocco Moliterni, La Stampa

Rocco Moliterni, La Stampa

Luca Balbiano (Cantine Balbiano) e Monica La Cava (Presidente Associazione Amici di Villa della Regina)

Luca Balbiano (Cantine Balbiano) e Monica La Cava (Presidente Associazione Amici di Villa della Regina)

Luca Balbiano con Franz Sattleker (Direttore Castello di Schönbrunn) e Fritz Wieninger (Presidente Wien Wein)

Luca Balbiano con Franz Sattleker (Direttore Castello di Schönbrunn) e Fritz Wieninger (Presidente Wien Wein)

Fritz Wieninger (Presidente Wien Wein)

Fritz Wieninger (Presidente Wien Wein)

Luca Balbiano e Giovanni Ossola (Console onorario d'Austria)

Luca Balbiano e Giovanni Ossola (Console onorario d’Austria)

Il giorno seguente, Sabato 24 Settembre 2016 a Villa della Regina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del gemellaggio.
Franz Sattleker e Fritz Wieninger sono stati accompagnati dalla Dott.ssa Guerrini, direttrice di Villa della Regina, in una visita esclusiva della residenza.

Alessandra Guerrini (Direttrice Villa della Regina) e Franz Sattleker (Direttore Castello di Schönbrunn)

Alessandra Guerrini (Direttrice Villa della Regina) e Franz Sattleker (Direttore Castello di Schönbrunn)

Visita dei viennesi a Villa della Regina

Visita dei viennesi a Villa della Regina

Un breve passaggio attraverso i giardini aulici di Villa della Regina

Fritz Wieninger (Presidente Wien Wein), Monica La Cava (Presidente Associazione Amici di Villa della Regina) e Luca Balbiano (Azienda Vitivinicola Balbiano)

Franz Sattleker, Fritz Wieninger e Luca Balbiano

Franz Sattleker, Fritz Wieninger e Luca Balbiano

Prima dell’inizio della conferenza stampa, gli ospiti sono allietati da un breve concerto mozartiano in onore degli ospiti viennesi: tre brani eccezionalmente eseguiti.

Concerto mozartiano. Fra i presenti anche Mario Turetta, direttore di Venaria Reale

Concerto mozartiano. Fra i presenti anche Mario Turetta, direttore di Venaria Reale

Inizia la conferenza stampa: al tavolo dei relatori, a fare gli onori di casa anche la Soprintendente Daila Radeglia.

Luca Balbiano, Franz Sattleker, Daila Radeglia (Soprintendente), Fritz Wieninger e Monica La Cava

I relatori sottolineano l’importanza storica, turistica e culturale del progetto. Fritz Wieninger riporta come il reimpianto del vigneto all’interno del Castello di Schönbrunn abbia portato alla prima storica vendemmia nel 2012: il Wiener Gemischter Satz è stato ritenuto talmente rilevante da meritare il presidio Slowfood e, dall’annata 2013, la denominazione di origine controllata.
La prima produzione (annata 2012) è stata personalmente vinificata nelle cantine Wieninger in Vienna.

I tre vini urbani d'Europa: Clos Montmartre, Freisa di Chieri Sup. "Vigna Villa della Regina" e Wiener Gemi

I tre vini urbani d’Europa: Clos Montmartre, Freisa di Chieri Sup. “Vigna Villa della Regina” e Wiener Gemischter Satz

La firma del gemellaggio sancisce il momento clou dell’evento: Monica La Cava e Fritz Wieninger appongono le sigle su un documento davvero storico.

Monica La Cava e Fritz Wieninger firmano il gemellaggio

Monica La Cava e Fritz Wieninger firmano il gemellaggio

 

Le celebrazioni proseguono in Piazza Valdo Fusi, che in occasione del Salone del Gusto ospita la Piazza dei Maestri del Gusto: qui, presso l’area della Camera di Commercio di Torino, alcuni fortunati ospiti hanno la possibilità di degustare i tre vini urbani d’Europa, guidati dai produttori stessi oltre che dall’amico Alessandro Felis.

14462867_1409700422378001_4783792242633453641_n 14358835_1409700612377982_7365195769456462831_n 14433068_1409700879044622_5195132524530412480_n 14485156_1409700349044675_4420444201312652900_n

Il network dei Vigneti Urbani d’Europa è ora finalmente costituito.
L’intenzione è quella di farlo vivere e crescere per riuscire a promuovere alcune delle più storiche realtà agricole urbane d’Europa, spesso sconosciute ai più.

Un ringraziamento finale va al Gruppo Fotografico GF La Mole per le splendide fotografie dell’evento.

Vendemmia 2016

La vendemmia a Villa della Regina è di per sè qualcosa di magico.
Se ci si aggiunge un’annata decisamente favorevole in termini di maturazioni ed escursioni climatiche, il risultato non può che essere molto interessante.
Un pochino di grandine nella prima metà di Luglio non ci permette probabilmente di equiparare il raccolto alla assoluta perfezione dell’annata 2015, e probabilmente comporterà una leggera flessione della produzione in termini quantitativi.
L’attività di diradamento e l’attenzione nella raccolta ci consentiranno comunque di ottenere un Freisa di Chieri DOC Superiore “Vigna Villa della Regina” 2016 dalle grandi prospettive.

Gli amici del Gruppo Fotografico GF La Mole hanno scattato alcune splendide fotografie delle fasi di raccolta: eccole!

Vendemmia 2016 @ Villa della Regina

Vendemmia 2016 @ Villa della Regina

Vendemmia 2016 @ Villa della Regina

Luca Balbiano vendemmia 2016 VdR

 

Festa della “Vigna della Regina”

Domenica 18 Ottobre abbiamo vissuto la seconda edizione della “Festa della Vigna della Regina”.
Pur lontani quasi un mese dalla raccolta 2015 del Vigneto Reale, che ha prodotto quasi 60 quintali di splendide uve Freisa, con l’Associazione degli “Amici di Villa della Regina” e l’Associazione “Mamme dei Giardini Cavour” siamo riusciti a ricreare una splendida ambientazione per le tantissime famiglie che sono accorse alla Villa.

Il servizio del TG3 Piemonte (al minuto 8.52)

A coronare una bellissima giornata, abbiamo ricevuto la visita del Sindaco di Torino Piero Fassino che per la prima volta ha avuto modo di visitare la Vigna della Regina ed ammirare il fantastico panorama che offre ai moltissimi visitatori che accoglie ogni anno.

Nella fotografia: Piero Fassino (Sindaco di Torino), Monica La Cava (Pres. Amici di Villa della Regina), Luca Balbiano (Azienda Vitivinicola Balbiano, conduttore della Vigna della Regina), Alessandra Guerrini (Dir. Villa della Regina)

Nella fotografia: Piero Fassino (Sindaco di Torino), Monica La Cava (Pres. Amici di Villa della Regina), Luca Balbiano (Azienda Vitivinicola Balbiano, conduttore della Vigna della Regina), Alessandra Guerrini (Dir. Villa della Regina)

Una gran bella occasione anche per raccogliere fondi a favore del restauro del Belvedere nord: cogliamo l’occasione per ricordare a tutti che il libro “Insieme per Villa della Regina”, curato dall’Associazione Amici di Villa della Regina è disponibile tutte le domeniche presso il bookshop della Villa.
Per maggiori informazioni a riguardo: “Insieme per Villa della Regina”

Vendemmia 2015 a Villa della Regina

Vendemmia 2015 - Villa della Regina

Photo courtesy of B#Visual – Image Solutions

Anche quest anno abbiamo portato a termine la raccolta delle uve del Vigneto Reale di Villa della Regina.
E’ sempre una grande emozione raccogliere i frutti dell’enorme mole di lavoro che questo vigneto ci comporta, ma ogni anno guardandoci negli occhi pensiamo che una meraviglia del genere vale ogni singolo sforzo.

Il meteo incerto e la grande escursione di maturazione degli ultimi giorni non ci hanno permesso di programmare la raccolta con maggiore anticipo, di fatto impedendoci di invitare tutti coloro che ne avevano fatto richiesta ad assistere alle operazioni di raccolta.
Sono certo, comunque, che una volta preso in mano il calice del futuro Freisa di Chieri Superiore “Vigna Villa della Regina” 2015 capirete le ragioni di questa scelta.

Mai prima d’ora ci era capitato di raccogliere un’uva di tale qualità: sana e matura sia a livello zuccherino (20,5° BaBo) sia a livello fenolico.
Il buon lavoro fatto in vigna ed un po’ di fortuna, schivando le varie grandinate che hanno colpito Torino durante l’estate, ci hanno ampiamente ripagato.

Il 19 ed il 20 Settembre 2015 ci saranno le Giornate Europee del Patrimonio, in cui sarà possibile visitare la Villa della Regina ed (eccezionalmente) anche il suo Vigneto: saremo felici di raccontarvi la storia di questo fantastico lavoro, che da più di 10 anni ci impegna e ci affascina ogni volta.

Vigna della Regina on Cucchiaio.it

There are many people who express their views and opinions about wine .All worthy of attention , regardless of their preparation and/or benevolence .There are a small handful, however, whose opinion is for us always a source of constant stimulation and admiration .
Stefano Caffarri is one of them.
Then, if the judgment assumes such positive tones, We can’t feel anything than happy.

The Director of Cucchiaio D’Argento , but above all a friend, Stefano Caffarri on # Freisa of Chieri ” Vigna Villa della Regina ” 2011 .

# priceless

http://www.cucchiaio.it/vino/doc-freisa-di-chieri–vigna-della-regina—-balbiano/

Pagina 1 di 3123